Ciambotta di pesce, ricetta in tegame con pomodorini e peperoncino

Come cucinare la ciambotta di pesce, una zuppa di mare tipica di Manfredonia e altre zone della Puglia, oltre che di altre regioni del sud Italia, da fare con cozze e rombo, con scampi e pomodorini ciliegia.

ciambotta pesce manfredonia
ciambotta pesce manfredonia

Ingredienti per 4 persone

– 1 ciuffo di prezzemolo

– 1 spicchio d’aglio

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 8 cozze con il guscio

– 2 trance di rombo

– 2 scampi

– 1 dl di vino bianco secco

– 200 g di pomodorini ciliegia

– peperoncino in polvere

– sale

Preparazione della ciambotta di pesce

Procedere con la raschiatura della cozze, eliminare il bisso, poi lavare e asciugare le trance di rombo.

Con forbici bene affilate, tagliare la corazza degli scampi lungo i fianchi.

Tritare una manciata di foglie di prezzemolo insieme allo spicchio d’aglio sbucciato, poi soffriggere il trito aromatico in un tegame con l’olio caldo
per alcuni attimi, quindi adagiarci le trance di rombo e rosolarle entrambi i lati.

Unire le cozze e gli scampi, quindi alzare la fiamma e bagnare con il vino, attendendo che evapori.

Passati 5 minuti, aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e cuocere per ulteriori 10 minuti circa.

Insaporire con un pizzico di peperoncino, salare il giusto e servire nei piatti da porzione, guarnendo con il resto del prezzemolo tritato.