Costine di maiale in umido con fagioli e pomodori

Come fare le costine di maiale in umido, con fagioli e pomodori spezzettati uniti nello stesso tegame seguendo il procedimento di preparazione descritto, questa ricetta prevede l’accompagnamento di fette di pane abbrustolito.

costine di maiale con fagioli
costine di maiale con fagioli

Ingredienti per 4 persone

– 1 kg di costine di maiale singole

– 250 g di fagioli borlotti secchi

– 50 g olio d’oliva

– 2 costole di sedano

– 1 cipolla

– 2 foglie di alloro

– 1 carota

– 200 g pomodori pelati e privati dei semi

– sale e pepe nero macinato

– fette di pane abbrustolite

Preparazione delle costine di maiale in umido

Fare ammollare in acqua i fagioli per circa 12 ore, poi scolarli e metterli in un tegame con due litri di acqua tiepida, il sedano e la carota affettati finemente, l’alloro e poco sale.

Mettere il tegame sul fuoco e lasciare cuocere per tre ore circa a fiamma bassa e senza mai rigirare.

Affettare finemente la cipolla e farla imbiondire leggermente nell’olio, poi aggiungere le costine di maiale singole e fare rosolare a lungo, al termine salare e aggiungere i pomodori sminuzzati.

Lasciare cuocere per alcuni minuti, poi unire i fagioli già cotti, lasciando tutto sul fuoco per altri trenta minuti, per fare in modo che il sugo si addensi e le costine risultino ben cotte.

Pepare e servire accompagnando con fette di pane arrostite.