Panzerotti farciti al forno, con gamberi e polpa di granchio

panzerotti misti farciti
panzerotti misti farciti

Come fare i panzerotti di pasta sfoglia farciti, ricetta con funghi trifolati, gamberi e polpa di granchio da cuocere in forno.

Contenuti con corrispondenza

Ingredienti per 6 porzioni

– 1 cucchiaio di funghi trifolati

– 1 cipolla piccola

– 1 bicchiere di latte

– 1 cucchiaio di farina

– 1 cucchiaio di burro

– 1 confezione di pasta sfoglia surgelata

– 1 cucchiaio di polpa di granchio già cotta

– 1 cucchiaio di code di gambero lessate e tritate grossolanamente

– 1 cucchiaio di fegatini di pollo o di coniglio stufati

– 1 uovo

– olio d’oliva

– sale e pepe

Preparazione dei panzerotti farciti al forno

Fare scongelare la pasta sfoglia, ed intanto tritare finemente la cipolla e farla rosolare in una casseruola con il burro.

Quando la cipolla è appassita togliere il recipiente dal fuoco ed unirci la farina, mescolare fino a formare una pastella omogenea e quindi diluire con mezzo bicchiere di latte.

Salare il composto e rimetterlo sul fuoco ad addensarsi.

Appena la crema sarà densa, spengere il fuoco ed amalgamarci il latte rimasto mescolando bene.

Stendere la pasta sfoglia e ritagliare dei dischi di ca. 6 cm. di diametro.

Sistemare, in quattro scodelle separate, la polpa di granchio già cotta, le code di gambero lessate e tritate, i funghetti trifolati e i fegatini stufati.

Suddividere la crema di latte nelle quattro scodelline ed amalgamare bene ciascun composto.

Dividere i quattro tipi di ripieno sopra i dischetti di pasta sfoglia lasciando liberi i bordi.

Ripiegare la pasta a metà su ciascun ripieno sigillando bene i bordi.

Spennellare la superficie dei panzerotti con l’uovo sbattuto e disporli sulla piastra del forno.

Cospargeli con pepe e infornarli a 200°C. Saranno pronti quando risulteranno dorati.