Petto di faraona al forno, ricetta con salsa vinaigrette

Come fare il petto di faraona al forno cotto con vino passito e poi irrorato con una vinaigrette a base di aceto balsamico, olio extravergine d’oliva e succo di limone.

petto di faraona al forno
petto di faraona al forno

Ingredienti per 4 persone

Per il petto di faraona

– 2 petti di faraona

– 1 cipolla

– 100 g di burro

– 1/2 litro di vino passito

– 1 cucchiaio di aceto di vino rosso

– rosmarino, salvia

– sale e pepe

Per la vinaigrette

– 50 ml di fondo di cottura della faraona

– 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 limone

– 1 cucchiaio di aceto balsamico

Come preparare il petto di faraona al forno

In una teglia fare rosolare la cipolla tagliata a fettine con il burro, la salvia e il rosmarino, poi aggiungere i petti di faraona facendo cuocere prima il lato senza la pelle.

Bagnare con poco aceto, lasciarlo evaporare e poi versare il vino.

Trasferire i petti di faraona con il vino in forno ventilato a 200°C, e fare cuocere per circa 8 minuti.

Dopo togliere la carne dal forno e, dopo averla fatta raffreddare un pò, disossarla.

Aggiungere al fondo di cottura il succo di 1 limone, il sale, il pepe, l’aceto balsamico e l’olio extravergine d’oliva, quindi fare emulsionare il tutto mescolando con energia in modo da ottenere una vinaigrette.

Tagliare i petti di faraona a fette e condirli con la salsa vinaigrette.