Petto di pollo con riso e lenticchie allo zenzero

Come si prepara un piatto unico a base di riso, lenticchie, petto di pollo con zenzero e porro, ricetta da irrorare con una squisita salsina alla panna.

petto pollo riso lenticchie
petto pollo riso lenticchie

Ingredienti per 4 persone

– 600 g di petti di pollo a fettine

– 300 g di riso

– 150 g di lenticchie

– 70 g di burro

– 1 gambo di sedano

– 2 cipolle

– 1 carota

– 1 porro

– 6 fette di zenzero fresco

– 2,5 dl di panna

– farina

– sale

– pepe

Come cucinare il riso con lenticchie e petto di pollo

Tenere in ammollo le lenticchie il tempo necessario indicato sulla confezione.

In un tegame fare soffriggere con un pò di olio, un trito di cipolla, carota e sedano, poi aggiungere le lenticchie ricoprendole d’acqua, farle cuocere per circa 40 minuti a tegame coperto e a fuoco basso.

Al termine della cottura aggiustare di sale e pepe, quindi tenerle da parte.

Tritare 2 fette di zenzero e un porro, quindi farli soggriggere in una padella con 30 g di burro, poi aggiungere i petti di pollo, sale, pepe e proseguire la cottura a fuoco dolce per circa 8 minuti.

Stemperare un cucchiaino di farina nella panna e unire il composto ai petti di pollo, alzare la fiamma e fare addensare.

Fare un trito con la seconda cipolla e le rimanenti fette di zenzero, metterlo in una casseruola con 40 g di burro e quando la cipolla si sarà appassita aggiungere il riso, lasciarlo tostare per qualche minuto a fuoco vivo e poi salare, pepare e unirci 1/2 litro d’acqua calda.

Portare a ebollizione, incoperchiare, infornare per circa 25 minuti, poi togliere il riso dal forno e amalgamarci le lenticchie.

Servire il riso e lenticchie con sopra i petti di pollo irrorati con la loro salsina di cottura.