Souffle di pollo con besciamella al tartufo

Come fare il souffle di pollo con besciamella, ricetta aromatizzata al tartufo che prevede pochi e semplici passaggi, dalla preparazione della salsa alla cottura in forno.

souffle di pollo con besciamella
souffle di pollo con besciamella

Ingredienti per 4 persone

– 300 g petto di pollo bollito

– 200 g di latte

– 80 di burro

– 30 g farina bianca

– 3 tuorli d’uovo e 4 albumi

– 1 cucchiaino di brandy

– 1 piccolo tartufo nero

– sale e pepe appena macinato

Preparazione del souffle di pollo con besciamella

Fare sciogliere in una casseruola trenta grammi di burro, versare la farina a pioggia e, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungere il latte.

Lasciare cuocere a fuoco medio la salsa besciamella, continuando a mescolare e attendendo che si sia addensata.

Dopo avere tolto alla carne gli eventuali nervetti e la pelle, tagliarla a pezzetti e passarla al frullatore.

A lavoro finito, aggiungere la salsa appena preparata, passando tutto nel frullatore, poi unire un cucchiaio di brandy e frullare alcuni minuti.

Disporre il composto in una casseruola e fare scaldare a fuoco basso rigirando, quindi incorporare trenta grammi di burro, sale e un pizzico di pepe.

Imburrare con il restante burro lo stampo, poi spazzolare il tartufo e tagliarlo a dadetti.

Fuori dal fuoco, aggiungere al composto, uno alla volta, tre tuorli d’uvo e il tartufo.

Montare a neve ben soda gli albumi e incorporarli al composto, compiendo questa operazione con delicatezza per non smontarli.

Versare infine tutto nello stampo, livellando bene con la lama di un coltello, facendo in modo, se possibile, che la forma risulti leggermente bombata.

Mettere nel forno preriscaldato a 165° C e lasciare cuocere per circa quattordici minuti, dopo alzare il termostato del forno a 200° C, terminando la cottura con ulteriori sedici minuti.

Dopo avere sfornato il souffle di pollo con besciamella, servirlo subito in tavola.