Risotto agli scampi freschi, ricetta facile

risotto agli scampi freschi

Come fare il riso con gli scampi, ricetta di un piatto conosciuto anche come scampi alla greca, per cucinarlo, oltre al riso e agli scampi, occorrono anche erbette aromatiche, cipolline e salsa di pomodoro con olio extra vergine d’oliva tra gli ingredienti necessari.

Ingredienti per 4 persone

– 1 kg di scampi

– 300 g di riso

– 3/4 di litro d’acqua

– 1 cipollina intera e 1 tritata finemente

– 1 mazzetto aromatico (basilico, salvia, rosamrino, timo ecc.)

– 1 tazza di salsa di pomodoro

– 1 cucchiaio di olio extra-vergine d’oliva

– sale e pepe

Come preparare il risotto agli scampi

Lavare gli scampi e metterli in un tegame con tre quarti di litro d’acqua leggermente salata, la cipollina intera e il mazzetto aromatico; portare a ebollizione e fare cuocere a fuoco medio per circa quindici minuti.

Sgocciolare gli scampi, sgusciarli, eliminando la vena nera, pestare le corazze nel mortaio, aggiungerle al brodo, alzare il bollore e poi filtrare subito il brodo e metterlo da parte.

In un tegame con un cucchiaio d’olio fare appassire la cipollina tritata, unire gli scampi cotti a metà, salare, pepare e farli insaporire per sei minuti.

Togliere gli scampi dal tegame e metterli da parte, poi versare nel fondo di cottura il riso, farlo insaporire e dopo aggiungere mezzo litro bollente, di brodo di cottura degli scampi.

Mescolare, fare alzare appena il bollore, unire gli scampi, la salsa di pomodoro, il sale, il pepe, riportare a ebollizione, quindi mettere la fiamma al minimo, incoperchiare e lasciare cuocere il tutto per venti minuti circa, senza mescolare più.

Servire ben caldo.